Via San Michele, 2/B – 21100 Varese (VA) – Tel.: 0332-232122 Fax: 0332-232341

A.G.I.T. – Convocazione Assemblea ordinaria 2016

Nella sezione “Agit Varese” è riportata la convocazione dell’Assemblea ordinaria indetta per il 17 giugno 2016 alle ore 10,00 presso la sede dell’Associazione in Roma, via Cavour 179/A.

Serata informativa: Aminato “Il rischio di un respiro”

Il Comune di Malgesso ha organizzato per venerdì 13 maggio 2016 ad ore 20,30 presso il salone dell’oratorio di Malgesso, una serata informativa sui rischi legati all’amianto, le malattie derivanti dal contagio di amianto, la normativa di riferimento, gli adempimenti, per i cittadini e gli obblighi di legge.

attachment Comune di Malgesso_Locandina

attachment Comune di Malgesso_programma

Chiarimenti operativi redazione atti aggiornamento procedura Docfa 4.00.3.

L’Agenzia delle Entrate, Direzione Centrale Catasto, Cartografico e Pubblicità Immobiliare, ha trasmesso con prot. n. 60244 comunicazione indirizzata alle direzioni Regionali e Provinciali avente per oggetto “Chiarimenti operativi in merito alle attività connesse alle disposizioni di cui all’art. 1, commi 21 e seguenti, della legge n. 208 del 2015, nonché alla redazione degli atti di aggiornamento con la procedura Docfa 4.00.3″.

attachment AGENZIA DELLE ENTRATE-prot. 60244

Accordo con UBI Banca – Noleggio a lungo termine

Nella sezione “Convenzioni” è riportato l’accordo definito tra il Collegio Geometri di Varese e Ubi Banca relativo al noleggio auto a lungo termine.

Convenzione per iscritti al Collegio Geometri

Il Consiglio Direttivo del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Varese ha concordato una convenzione per acquisto di cancelleria con la ditta GBR Rossetto Spa per gli iscritti all’Albo professionale.

Gli interessati potranno rivolgersi al Sig. Chiriu via mail (guidochiriu@gmail.com) o telefonicamente al numero 346.0075650 per chiedere un preventivo personalizzato e la consegna del catalogo generale.

attachment Proposta per nuovi clienti valida fino al 30 giugno 2016

attachment Per chi non intende aderire alla suddetta proposta, proposta valida fino al 15 maggio 2016

attachment Profilo aziendale

Imposta di bollo in merito a fatture elettroniche

I Geometri iscritti all’albo del Collegio Geometri di Varese sono invitati a verificare, con i propri consulenti/commercialisti, eventuali adempimenti in merito alla modalità di assolvimento dell’imposta di bollo su fatture elettroniche, in funzione delle proprie posizioni fiscali.

FATTURA ELETTRONICA L’IMPOSTA DI BOLLO

DM 17 giugno 2014 – Nuova disciplina per l’imposta di bollo.

La modalità di assolvimento dell’imposta di bollo sui documenti informatici è disposta a partire dal 27 giugno 2014 dall’art. 6 del D.M. 17 giugno 2014 e prevede il pagamento dell’imposta relativa alle fatture, agli atti, ai documenti ed ai registri emessi o utilizzati durante l’anno tramite modalità telematica (F24) ed in un’unica soluzione a 120 gg dalla chiusura dell’esercizio fiscale.

Il soggetto obbligato all’assolvimento dell’imposta di bollo è la persona fisica o giuridica tenuta a corrispondere l’imposta di bollo sui documenti informatici, pertanto anche nel caso in cui l’incarico della fatturazione elettronica e conservazione venga esternalizzato a terzi in outsourcing, il soggetto tenuto alla comunicazione rimane sempre il contribuente che ha affidato l’incarico all’outsourcer.

Per le fatture elettroniche emesse senza addebito o applicazione dell’ IVA e con un importo superiore a € 77,47 l’ imposta di bollo è dovuta nella misura di Euro 2,00 ed è richiesto di riportare in fattura una specifica annotazione di assolvimento dell’imposta di bollo ai sensi del DM 17 giugno 2014.

Per il formato FatturePA (Decreto 3 aprile 2013 n. 55) si evidenzia sul sito istituzionale del Sistema di Interscambio www.fatturapa.gov.it viene comunicato tra le Novità che in attesa dell’aggiornamento dell’attuale versione delle specifiche sul formato FatturaPA, l’assoluzione dell’imposta di bollo debba essere rappresentata in fattura inserendo nel campo <NumeroBollo> la stringa “DM-17-GIU-2014”.

Regime dei minimi: l’imposta di bollo nella fattura elettronica

Per tutti coloro la cui attività rientra nel regime dei minimi, è possibile assolvere all’imposta di bollo sulla contabilità attraverso la marca da bollo virtuale sulla fattura elettronica. Per fare ciò, però, si ha bisogno di un’autorizzazione dell’Agenzia delle Entrate.

Tale autorizzazione può essere richiesta in via preventiva o attraverso una comunicazione consuntiva.

Nel primo caso, si dovrà comunicare all’Agenzia un preventivo del volume di fatture elettroniche che saranno emesse nell’arco dell’anno.  Attraverso questa modalità di comunicazione verrà calcolato il valore della marca da bollo virtuale che potrà essere versata attraverso il modello F23.

Tramite comunicazione consuntiva: la trasmissione da parte del contribuente al quale può essere applicato il regime dei minimi all’Agenzia delle Entrate dovrà avvenire l’anno successivo a quello di emissione della fattura, nel mese di gennaio. La comunicazione dovrà contenere il numero di documenti emessi nell’arco dell’anno. Con quest’ultima procedura, il calcolo dell’imposta di bollo virtuale potrà essere calcolata in modo puntuale e tener conto di eventuale credito d’imposta accumulato nell’anno precedente. Anche in questo caso il versamento dovrà avvenire attraverso il modello F23.

Per quanto riguarda la fattura elettronica nel regime dei minimi, sul modello F23 si dovrà indicare il codice tributo 458T, identificativo dell’imposta di bollo virtuale. Le comunicazioni con l’Agenzia delle Entrate dovranno avvenire attraverso Posta Elettronica Certificata.

Esame di Stato per l’abilitazione alla libera professione di Geometra – Sessione 2016

Nella sezione “Giovani e Praticanti” è  pubblicata l’Ordinanza Ministeriale del 4 aprile 2016 che stabilisce l’indizione, per l’anno 2016, la sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della libera professione di Geometra e di Geometra Laureato.

La scadenza per la presentazione della domanda di ammissione all’esame è il 16 maggio 2016.

I fac simili delle domande potranno essere richiesti alla Segreteria del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Varese.

Comune di Bisuschio – Avviso Presentazione candidature aggiornamento Commissione Comunale Paesaggio

Nella sezione “Bandi” è pubblicato l’Avviso relativo alla presentazione delle candidature per l’aggiornamento dell’elenco utile per la nomina dei componenti della commissione comunale per il paesaggio.

06/05/2016 – Concerto Lirico

Upel, in collaborazione con il Comune di Varese e la Fondazione Giacomo Ascoli, ha organizzato un concerto lirico presso il Teatro Apollonio il cui ricavato andrà interamente alla Fondazione Giacomo Ascoli.

Il concenrto sarà tenuto dalla Corale Lirica Ambrosiana che dal 1961 svolge un importante ruolo nella cultura lirica e sinfonica in ambito regionale, nazionale  ed anche all’estero. Gli artisti che si esibiranno hanno ottenuto riconoscimenti internazionali e sono diretti dal Maestro Ardigò, la cui esperienza concertistica è ormai consolidata.

attachment Manifesto concerto del 6 maggio 2016

attachment Programma concerto

13/05/2016 – Comune di Cuveglio – Convocazione delle parti Sociali ed Economiche variante n. 2 PGT

Nella sezione “Avvisi di Pubblica Amministrazione” è riportata la comunicazione del Comune di Cuveglio in merito alla convocazione delle parti Sociali ed Economiche sulla variante n. 2 puntuale al Piano di Governo del Territorio per l’acquisizione del parere ex art. 13, comma 3 della L.R. 12/2005 – 13 maggio 2016 alle ore 10,00.

Web Agency: Wonderarts | Privacy Policy